Par podê acedi a dutis lis funzions fâs il Login Se no tu sês inmò iscrit Regjistriti

Dizionari Talian Furlan

Il plui complet dizionari dal Talian al Furlan (passe 76.000 lemis), otignût de integrazion dal Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan dal CFL2000 cul Dizionari Ortografic Furlan de Serling.

labile adi.

  1. 1a
    adi. [CO] (che al scomparìs in pôc timp, che al dure pôc) labil, svoladi
    • un labile segnale, un segnâl labil
    1b
    adi. [CO] (de memorie, che no rive a tignî i ricuarts) labil, debil, curt
    • ha una memoria labile, al à une memorie debile o ancje labile
    2
    adi. [CO, TS] psic. (di cdn., cence stabilitât dal pont di viste psicologjic) labil, debil, instabil
    • è molto labile di mente, al è une vore instabil di cjâf
    3a
    adi. [TS] chim., fis. (di compuest o sisteme, che al à la tindince a trasformâsi intun plui stabil) labil
    • un composto chimico labile, un compuest chimic labil
    (di sostance gasose, che e à la tindince a dispierdisi) labil
    3b
    adi. [TS] fis., inz. (inte statiche dai sistemis rigjits, di un cuarp, che, par mancjance di vincui internis o esternis, al pues mudâ la sô configurazion) labil, ipostatic
    (di un sisteme, che al è intune situazion di ecuilibri instabil) labil, instabil, ipostatic
    4
    adi. [TS] bot. (vt. caduco)
    5
    adi. [LE] (cence fuarce morâl) incostant, labil
    6
    adi. [LE] (spec. di un cors di aghe, che al cor) corint, incorint, svelt