Dizionari Talian Furlan

Il plui complet dizionari dal Talian al Furlan (passe 76.000 lemis), otignût de integrazion dal Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan dal CFL2000 cul Dizionari Ortografic Furlan de Serling.

quattro adi.num.card.inv., s.f.pl., s.m.inv.

  1. 1a
    adi.num.card.inv. [FO] (trê unitâts plui une) cuatri
    • quattro chili di pane, cuatri chilos di pan
    • i quattro cavalieri dell'Apocalisse, i cuatri cavalîrs de Apocalìs
    • quattro strade che si incrociano, cuatri stradis che si incrosin
    (in composizion cun altris numars) cuatri
    • il viaggio è lungo quattrocento chilometri, il viaç al è lunc cuatricent chilometris
    • fra ventiquattro ore si sapranno i risultati, ca di vincjecuatri oris si savaran i risultâts
    (cun sostantîf sotintindût) cuatri
    • questa è la fermata del quattro, cheste e je la fermade dal cuatri
    1b
    adi.num.card.inv. [FO] (daspò dal sostantîf, cun valôr di adietîf ordenâl) cuatri
    • siamo arrivati alla unità quattro, o sin rivâts ae unitât cuatri
    (cun sostantîf sotintindût) cuatri
    • per chiamarmi, premi il quattro, par clamâmi, frache il cuatri
    2
    adi.num.card.inv. [FO] (cun valôr indeterminât, cuantitât piçule) cuatri
    • eravamo in quattro gatti, o jerin cuatri scotâts di nô
    • scrivere quattro righe, scrivi cuatri riis
    3
    s.m.inv. [FO] cuatri
    • quarantotto diviso quattro uguale dodici, cuarantevot dividût cuatri al ven dodis
    (simbul grafic dal numar cuatri) cuatri
    4
    adi.num.card.inv. [FO] (cuart dì di un mês) cuatri
    • il convegno è fissato per il quattro di febbraio, la cunvigne e je ai cuatri di Fevrâr
    (cuart an di un secul) cuatri
    • la bisnonna era del quattro, la none bisse e jere dal cuatri
    5
    s.m.inv. [CO] (vôt scolastic insuficient) cuatri
    • prendere quattro nell'interrogazione, cjapâ cuatri te interogazion
    6
    s.m.inv. [CO] (cjarte di zûc che e vâl cuatri te sô scjale) cuatri
    • il quattro di bastoni e il quattro di coppe, il cuatri di baston e il cuatri di cope
    7a
    s.f.pl. [CO] (cuarte ore daspò di misdì) cuatri
    • ci vediamo alle quattro, si viodìn aes cuatri
    • erano le quattro e un mezza di pomeriggio, a jerin lis cuatri e mieze dopomisdì
    • sono già le quattro, a son za cuatri
    7b
    s.f.pl. [CO] (la cuarte ore dopo di miezegnot) cuatri
    • è tornato alle quattro di mattina, al è tornât a cuatri di matine