Dizionario Italiano Friulano

Il più completo dizionario dall'Italiano al Friulano (oltre 76.000 lemmi), ottenuto dall'integrazione del Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan del CFL2000 con il Dizionari Ortografic Furlan della Serling.

larghezza s.f.

  1. 1a
    s.f. [AD] (estension lineâr di alc pe sô dimension plui curte) largjece
    • la larghezza della strada è di otto metri, la largjece de strade e je di vot metris o ancje la strade e je largje vot metris
    (diametri) largjece
    • la larghezza del cilindro, la largjece dal cilindri
    (tal cuarp uman, grandece di une sô part) largjece
    • la larghezza della vita, la largjece de vite
    1b
    s.f. [AD] (dimension plui curte di une superficie, a pet de sô lungjece) largjece
    • un rettangolo di quaranta metri di larghezza e ottanta di lunghezza, un retangul di cuarante metris di largjece e otante di lungjece
    (une des trê dimensions di un solit) largjece
    • la misura della larghezza del cubo è uguale a quella dell'altezza e della profondità, la misure de largjece dal cubi e je compagne di chê de altece e de profonditât
    (la misure di chê dimension) largjece
    2
    s.f. [AD] fig. (maniere di fâ vierte, gjenerose) cortesanie, liberalitât, gjenerositât
    • tutti gli vogliono bene per la sua larghezza, ducj i vuelin ben pe sô cortesanie
    (at di cui che al è larc di cûr) boncûr
    • mi ha sorpreso con la sua larghezza, mi à maraveât cul so boncûr
    3
    s.f. [AD] (cuantitât grande) bondance
    • con larghezza di particolari, cun bondance di particolârs
    4
    s.f. [AD] fig. (capacitât di viodi lis robis) viertidure
    • non ha larghezza di idee, nol à viertidure di ideis