Dizionario Italiano Friulano

Il più completo dizionario dall'Italiano al Friulano (oltre 76.000 lemmi), ottenuto dall'integrazione del Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan del CFL2000 con il Dizionari Ortografic Furlan della Serling.

salvo adi., prep.

  1. 1a
    adi. [AU] (che al è vignût fûr di un pericul restant cence dam) salf
    • è salvo per miracolo, al è salf par miracul
    1b
    adi. [AU] (che nol à vût dams, intat, net) franc, salf
    • c'è stata una forte scossa di terremoto, ma le case sono salve, e je stade une scjassade di taramot fuarte, ma lis cjasis a son salvis
    (prudelât, pupilât, travuardât) salf
    • il buon nome della famiglia è salvo, la reputazion de famee e je salve
    1c
    adi. [AU] (che nol è plui in pericul di muart, fûr di pericul) salf, franc
    • i medici dicono che è salvo, i miedis a disin che al è salf
    • aver salva la vita, vê francje la vite
    • i rapitori hanno promesso salva la vita all'ostaggio, i rapidôrs a àn prometude salve la vite al ostaç
    1d
    adi. [AU] (tignint inte considerazion juste, rispietant) salf
    • essere per il diritto rigoroso, salva tuttavia la libertà del singolo, jessi par un dirit rigorôs, salve cun dut achel la libertât dal individui
    2
    adi. [TS] teol. (che al à vude o che al à la salvece de anime) salf
    3
    adi. [TS] sport (tal baseball, di zuiadôr, che al à concuistât une base) salf
  2. 1
    prep. [AU] (par fâ une esclusion) gjavant, gjavât, fale, infûr di
    • tutti hanno parlato salvo lui, ducj a àn fevelât gjavât lui
    • nessuno mi ha aiutato in quel momento salvo te, nissun mi à judât in chel moment infûr di te
    2
    prep. [AU] (par escludi une eventualitât) gjavant, gjavât, fale
    • salvo imprevisti, gjavât incierts
    • salvo pioggia, vengo, fale che nol plovi, o ven