Dizionario Italiano Friulano

Il più completo dizionario dall'Italiano al Friulano (oltre 76.000 lemmi), ottenuto dall'integrazione del Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan del CFL2000 con il Dizionari Ortografic Furlan della Serling.

soldo s.m.

  1. 1
    s.m. [TS] numism. (monede di aur derivade dal solidum de ete imperiâl tarde, batude in Europe cul secul XIII, e che e jere la part vincjesime di une lire) solt
    (cu la Ete di Mieç, monede di bronç che e valeve cirche la vincjesime part di une altre monede) solt
    (monede taliane che e circolave fin ae seconde vuere mondiâl e che e valeve cinc centesims, la part vincjesime de lire) solt
    2a
    s.m. [FO] (spec. tal pl., bêçs) bêç
    • guadagnare molti soldi, vuadagnâ un grum di bêçs
    • non buttare via i soldi in spese inutili, no stâ a straçâ i bêçs dibant
    • quanti soldi ti devo?, trops bêçs aio di dâti?
    2b
    s.m. [FO] (in frasis neg.) franc, solt
    • sono restato senza un soldo, o soi restât cence un franc
    • non ho un soldo in tasca, no ai un solt in sachete
    iperb. (nuie) carantan
    • quello spettacolo non vale un soldo, chel spetacul nol vâl un carantan
    (in loc. che a pandin il pôc valôr di alc) franc
    • roba da quattro soldi, robe di trê braçs un franc
    3
    s.m. [TS] metrol. (misure antighe di lungjece, doprade in Toscane prin dal sisteme metric decimâl, che e jere la part vincjesime dal braç, di uns 3 cm) soldo