Per poter accedere a tutte le funzioni fai il Login Se non sei ancora iscritto Registrati

Dizionario Italiano Friulano

Il più completo dizionario dall'Italiano al Friulano (oltre 76.000 lemmi), ottenuto dall'integrazione del Grant Dizionari Bilengâl Talian Furlan del CFL2000 con il Dizionari Ortografic Furlan della Serling.

ubbidienza s.f.

  1. 1
    s.f. [AU] (l'ubidî) ubidience, sumission
    • un esempio di ubbidienza, un esempli di ubidience
    • insegnare l'ubbidienza, insegnâ la ubidience
    • pretendeva troppa ubbidienza, al pretindeve masse sumission
    (di bestiis, osservance dai ordins dal paron) ubidience
    • mi piace l'obbedienza del tuo cane, mi plâs la ubidience dal to cjan
    2a
    s.f. [AU] (acetâ une jerarchie) ubidience, subordenazion, sumission
    • l'ubbidienza al re, la ubidience al re
    • è richiesta l'ubbidienza agli ufficiali, si pretint la subordenazion ai uficiâi
    2b
    s.f. [TS] teol. (secont la teologjie catoliche, oblic morâl che al regole i rapuarts tra la autoritât e i sudits) ubidience, sumission
    2c
    s.f. [TS] dir.can. (dovê di sotanance dai religjôs aes lôr autoritâts) ubidience
    3
    s.f. [CO] (conformitât a une ideologjie, une concezion politiche o culturâl) ubidience, osservance
    • mantenere l'obbedienza al partito, tignî la ubidience al partît
    4
    s.f. [TS] stor. (in timps di elezion pontificie contrastade, o di sisme, il grup dai sostignidôrs di une o di chê altre part) ubidience
    • i vescovi di ubbidienza romana non vollero accordarsi, i vescui di ubidience romane no volerin cjatâ une cunvigne